Cerca

Aule Informatiche

Sei in: Home > Faq


Voglio iscrivermi al corso di laurea.

Devi iscriverti al test di ammissione. Il test è obbligatorio. Il bando viene pubblicato all'inizio dell'estate e le iscrizioni al test si svolgono nei mesi di Luglio e Agosto.


 Dove trovo il bando?

 Il bando viene pubblicato all'inizio dell'estate dall'Universita' di Torino e dal nostro sito. Se vuoi consultare il bando dell'anno precedente clicca qui.


Quale e' il programma del test?

 Il test contiene domande di Matematica, Fisica, Logica. Alcune delle domande sono utilizzate per la verifica dei requisiti minimi. Il programma del test e' pubblicato nel bando. Per un esempio dei quiz  clicca qui.



Sono stato ammesso al corso ma non mi sono immatricolato entro la scadenza.

Hai perso il diritto a immatricolarti. Se ti interessa comunque laurearti in Ottica&Optometria, mettiti in contatto con il coordinatore del Corso di Laurea per discutere la tua situazione.



Sono già iscritto a un altro Corso di Laurea/ho già una Laurea. Posso chiedere il trasferimento a Ottica&Optometria?

Il bando del testo di accesso prevede che se hai un certo numero di crediti nelle materie di base puoi essere esonerato dal test e fare direttamente domanda di trasferimento.
Attenzione: il numero di posti disponibili per trasferimento è limitato e viene deciso di anno in anno.


Esiste un piano di studi agevolato o più prolungato per  chi lavora?

Qualunque studente puo' iscriversi part time e costruirsi un piano di studi ridotto su misura. Noi naturalmente possiamo dare dei suggerimenti
perche' anche se non abbiamo obblighi di propedeuticita' o sbarramenti, conviene comunque studiare le materie in un certo ordine.


C'e' un obbligo di frequenza?

Esiste l'obbligo di frequenza per le attivita' di laboratorio, mentre per le lezioni la frequenza e' fortemente consigliata. L'obbligo di frequenza e' a 75% ore erogate.


L'attestato di diploma di ottico dà la possibilità di avere dei crediti formativi? 

Il diploma di ottico non da' dei crediti formativi,  ma sicuramente ci sono degli esami in cui l'ottico diplomato e' agevolato. Nel caso specifico dei corsi IFTS alcuni crediti vengono riconosciuti.


 La laurea in ottica ed optometria è riconosciuta a livello nazionale ed internazionale?

A livello nazionale naturalmente si', a livello internazionale  il riconoscimento delle lauree si effettua attraverso procedure che dipendono da nazione a nazione. Essendo un corso triennale credo che sia abbastanza facile il riconoscimento nelle nazioni in cui  il corso ha pari durata, non saprei dirle nei paesi in cui ha durata quadriennale, dato che la differenza sta essenzialmente nel tirocinio e nel numero di crediti di ambito biosanitario, che da noi sono pochi.  Comunque in questo momento riceviamo richieste di laureati dall'Inghilterra.


Per lavorare devo anche dare l'esame di stato?

Alcuni lavori di tipo subordinato/impiegatizio non prevedono l'abilitazione ma per la maggior parte delle attivita' lavorative a cui e' preparato un laureato in Ottica&Optometria e' richiesta l'abilitazione all'arte ausiliaria sanitaria di Ottico.



Ultimo aggiornamento: 22/05/2012 10:43
Campusnet Unito
Non cliccare qui!